La vita quotidiana del Maestro di ballo è piena di impegni e compiti che devono essere completati. A volte, essere mal organizzati può causare la paralisi professionale.

Durante i periodi frenetici, molti Insegnanti di ballo cercano di creare una lista di cose da fare ma spesso succede che non sai cosa scrivere e tutto diventa un pastrocchio … vero??

Ecco alcune semplici strategie per aiutare a strutturare una lista di cose da fare per Maestri di Ballo in modo più efficace.

Per iniziare, crea la tua lista in modo più mirato.

A volte, anche una piccola operazione, come creare una lista di cose da fare, può avere un impatto enorme sui tuoi risultati. Questa strategia organizzativa si basa su tre parti. Prova i seguenti suggerimenti per vedere se ti aiutano ad organizzare i tuoi pensieri e le tue attività in modo più efficiente.

1. Crea un unico elenco principale di compiti relativi alla Scuola di Ballo facendo un “Brain Dump”.

Fare “Brain Dump” significa, letteralmente, svuotare il cervello, riversare da qualche parte il suo contenuto. Ogni impegno ha un peso mentale associato, libera un pò di spazio mentale con il “brain dumping” scrivi tutto ciò che stai cercando di ricordare in una lista. Esegui questo compito in modo sistematico, per aiutare a far scattare idee che potresti aver dimenticato.

Considera mentalmente tutti i tuoi impegni riflettendo sulla settimana in ordine cronologico.

  • Ricorda ogni evento, riunione o classe di cui sei il responsabile o il maestro.
  • Considera cosa devi realizzare o preparare per ciascuno di questi ruoli.
  • Registra tutte le attività collegate nel tuo elenco principale.

Non preoccuparti di organizzare la tua lista. Quello verrà dopo!

2. Unisci le tue liste personali e professionali in un’unica soluzione.

Una lista di cose da fare diventa più efficace quando viene usata abitualmente.
Un modo per assicurarti di mantenere il controllo delle attività consiste nell’utilizzare un singolo elenco per il lavoro e la casa e per i progetti speciali (saggi, esibizioni, gare).

Piuttosto che separare le attività della Scuola di ballo dalle attività personali, uniscile in un unico elenco per assicurarti di tenere traccia del tempo necessario per completare entrambi gli impegni.

 

Scarica gratis il "Dance-To do list"

We value your privacy and would never spam you


3. Priorità per evitare di essere sopraffatto.

Vedere tutte le cose da fare scritte su un unico foglio potrebbe risultare scoraggiante. Proprio per questo è importante l’assegnazione delle priorità!

Ogni giorno, scegli da due a cinque delle attività più urgenti da completare dalla tua lista principale e scriverle in uno spazio separato. Spesso, affrontare gli oggetti più stressanti all’inizio della settimana può creare un senso di slancio, quindi prendere in considerazione la possibilità di scegliere alcuni di quelli per primi.

Ogni giorno, una volta isolati i compiti più importanti, dedica il tuo tempo e le tue energie al loro completamento.

Massimizza la potenza della tua lista delle cose da fare con questi suggerimenti aggiuntivi…

1. Trova un sistema che funzioni per te.

Ricorda, ci sono tanti modi per organizzare la tua lista di cose da fare come vi sono modi per fare un quadro. Forse il metodo sopra funzionerà bene per te, ma forse non lo farà. La cosa più importante è sviluppare un sistema che funzioni meglio per te.

Oppure prova il “Dance – To do list” qui sotto realizzato appositamente per i Maestri di Ballo!

 

Scarica gratis il "Dance-To do list"

We value your privacy and would never spam you

2. Datti le scadenze, anche se devi inventarle tu stesso.

Il famoso blogger Tim Urban afferma: "Quando ci sono scadenze, gli effetti della procrastinazione vengono contenuti".

Applica questo principio saggio alla tua vita. Piuttosto che avere una lista aperta di cose da fare, prenditi delle scadenze, oppure, puoi provare a creare scadenze percepite rendendo i tuoi elenchi specifici per giorni o settimane specifici.

3. Aggiungi cura di sé alla tua lista.

Troppo spesso, le nostre liste di cose da fare sono invase da obblighi. Questo è un fenomeno naturale perché vogliamo completare ciò che è necessario per il nostro lavoro e la nostra vita personale.

Ma non permettere che la tua lista delle cose da fare ti impedisca di vivere la vita che desideri.

Aggiungi almeno un elemento alla tua lista di cose che ti portano gioia o un senso più profondo di soddisfazione. Questi compiti non devono essere monumentali può essere anche solo una pausa dolce oppure una camminata al parco.

Ecco alcune idee da considerare per aggiungere alla tua lista:

  • Leggi un capitolo di un libro che ti piace.
  • Esercizio per 20 minuti.
  • Disegna il tuo album da disegno.
  • Chiama un migliore amico o un familiare stretto.

4. Esercita gratitudine alla tua lista di cose da fare.

Siamo ciò su cui ci concentriamo, quindi non concentrarti solo su ciò che è stato annullato!

Come persone che conducono una vita creativa, è essenziale concentrare la nostra attenzione su ciò che ci appassiona quotidianamente. Quindi, prendere espressamente l'abitudine alla gratitudine, programmandola sulla tua lista di cose da fare quotidiana. Questo ti farà notare e ricorderà quanto siamo fortunati ad avere il più grande (e impegnativo!) lavoro nel mondo, il Maestro di Ballo.

La prossima volta che ti senti stressato dalla tua lista di cose da fare, prova alcune delle strategie sopra riportate.

Cerca di pianificare la tua "Dance - To do list" in un momento di relax.

Ricorda che trovare un sistema per l'organizzazione tue e della tua Scuola di Ballo è il miglior primo passo per raggiungere i tuoi Obiettivi. 

Scarica gratis il "Dance-To do list"

We value your privacy and would never spam you

PRENOTA SUBITO LA TUA CONSULENZA GRATUITA.

FISSA ORA IL TUO INCONTRO